martedì, dicembre 27, 2005

PapaRatzi (regia di Neri Parenti)

Nella ormai famosa udienza generale di mercoledì 21 dicembre, in cui Benedetto XVI ha indossato il quanto mai prima sbeffeggiato camauro, ed in cui ha concesso una specialissima benedizione al dimissionario Antonio Fazio, parmi essere sfuggito ai cronisti la presenza in piazza san Pietro di Cristian De Sica!
Un atroce interrogativo m'assale: vuoi vedere che Cristian De Sica s'è presentato all'udienza papale per trovare nuovi spunti per il prossimo film di Natale? Dopo "Natale a Miami" dobbiamo attenderci a dicembre 2006 "Natale in Vaticano"?
E con Benedetto XVI al posto di Massimo Boldi?

4 commenti:

MM ha detto...

Leggi qui: http://butirrometro.splinder.com/1135522833#6676589

E non è la prima volta che mi fai uno scherzetto del genere.

Duca De Gandia ha detto...

Signor Burrimetro,
vista la cortese :) segnalazione, sono corso a leggere il tuo post è l'ho trovato (a suo modo) molto divertente.
Non sono per niente un tuo assiduo lettore ma mi è capitato in passato di aggirarmi nel tuo blog, quindi grosso modo ho presente "lo spirito" che ti anima , e per questo non avrei mai immaginato che tu fossi un assiduo frequentatore del sito internet dell'ufficio fotografico vaticano!
Dico questo perchè, andando a vedermi le foto del papa col camauro, mi sono imbattuto nelle foto del duo Ratzinger-DeSica.

Non sò come tu abbia appreso della notizia, visto che personalmente non l'ho letta sui giornali o in tv (capisco invece che qualche giornale o telegiornale ne hanno abbondantemente parlato!) ma converrai con me che la battuta nasce spontanea! :)

Mi spiace deluderti : non ti ho fatto nessuno "scherzetto" anche perchè, non avendo la tua fantasia nel creare comici siparietti, se avessi letto il tuo post mi sarei ben guardato da tentare una "cover".

Mi scuso se ho involontariamente ferito il tuo estro creativo.
Spero vivamente che incidenti del genere non abbiano mai più a verificarsi! Se malauguratamente "il danno" dovesse ripetersi, te ne scongiuro, sii premuroso nel farmene edotto poichè continuerò a non essere un tuo affezionato lettore.

Duca De Gandia ha detto...

Ops! volevo dire: Signor Butirrometro

Lux ha detto...

Dio era povero,era tra gli umili;non mi pare esattamente che il vaticano abbia questi requisiti.Sono d'accordo con te.